lunedì 26 marzo 2018

A Pasqua non perderti la pastiera dell’ ‘A Fenestella



Giunge la Pasqua e con lei immancabile arriva sulle tavole napoletane la pastiera
Un dolce tipico della tradizione campana che affonda le sue origini nella leggenda della sirena Partenope che, incantata dalla bellezza del golfo della città del Vesuvio, ogni primavera emergeva dalle acque per allietare le persone con il suo canto. Si narra che una volta la sua voce fu così armoniosa che, per ringraziarla, tutti gli abitanti le offrirono in dono farina, ricotta, uova, grano tenero, acqua di fiori d’arancio e spezie. Partenope gradì i regali e li mescolò creando, appunto, questo dolce.
Ma forse la pastiera accompagnò le feste pagane celebranti la primavera, durante le quali le sacerdotesse di Cerere portavano in processione l'uovo, simbolo di vita che nasce. Per il grano o il farro, misto alla ricotta, potrebbe derivare dal pane di farro delle nozze romane, dette appunto " confarratio ". 
Un'altra ipotesi la fa risalire alle focacce rituali che si diffusero all'epoca di Costantino il Grande, derivate dall'offerta di latte e miele, che i catecumeni ricevevano nella sacra notte di Pasqua al termine della cerimonia battesimale. 
Secondo invece la storia più recente questa specialità affonda le sue radici nel XVI secolo nel convento di San Gregorio Armeno grazie alla laboriosità delle suore e al profumo dei fiori d’arancio del giardino circostante.
Comunque, qualunque siano le sue origini, la pastiera oggi è uno dei dolci più conosciuti al mondo ed è stato anche inserito tra i prodotti agroalimentari tradizionali (PAT) secondo le direttive del Ministero delle Politiche agricole.


Con il suo odore di primavera e la fragranza della pasta frolla, la pastiera napoletana non può mancare in nessuna tavola napoletana che si rispetti come quella del ristorante 'a Fenestella.

Nessun commento:

Posta un commento

Gli scampi. Crostacei pregiati e gustosi.

Voglia di scampi ? Crostacei simili agli astici, sono pregiati, deliziosi e ottimi per essere gustati da soli o come primo piatto. ...